Attualità

Ultim’ora: Viminale. Sì a camminata genitore-figlio, no a jogging

Lo prevede una nuova circolare appena inviata dal Viminale ai prefetti per “chiarimenti” sui divieti di assembramento e spostamenti. E “l’attività motoria generalmente consentita”, precisa il testo,”non va intesa come equivalente all’attività sportiva (jogging)”.

“È da intendersi consentito, ad un solo genitore, camminare con i propri figli minori in quanto tale attività può essere ricondotta alle attività motorie all’aperto, purché in prossimità della propria abitazione”.

Redazione

Lascia un commento

shares