Attualità,  Cronaca

Corona virus: controlli a tappeto da parte della Polizia Municipale di Patti

La Polizia Municipale di Patti in questi giorni, sta effettuando una massiccia e serrata attività di controllo del territorio e delle attività commerciali per assicurare integrale rispetto delle ordinanze emanate dal Governo e dalla Regione Sicilia per il contenimento del Coronavirus.

Le pattuglia dislocate in diversi zone sensibili della città, con in testa il comandante la dott.ssa Maria Mazzone, hanno fermato molte auto e mezzi di trasporto, verificandone la reale necessità di spostamento degli stessi e la veridicità di quanto attestato. Dal risulto dei controlli, è emerso che tutti abbiano rappresentato delle motivazioni valide per gli spostamenti.

«Ci sono alcune persone che non hanno ancora ben chiare le regole -dice la dottoressa Mazzone, ma il nostro compito, oltre quello di controllare, in questo momento, e anche di informare la cittadinanza su tutte le misure restrittive del decreto del presidente del consiglio dei ministri e ciò che ne comporta per chi non lo rispetta. E’ capitato che, più persone sono state trovate in assenza del modello di autocertificazione. In questi casi, il personale della polizia municipale si è messo a disposizione dei cittadini per aiutarli, fornendo loro i moduli da compilare.

Gli spostamenti –ricorda la comandante dei Vigili Urbani- sono limitati soltanto per lavoro, salute e necessità. Per poter circolare, anche a piedi, in questi giorni è necessario aver compilato e avere con sé il modulo di autocertificazione con una valida e reale motivazione.

Nei prossimi giorni i controlli proseguiranno e saranno intensificati.

Gipa

Lascia un commento

shares