Sport

Patti: la Nuova Rinascita riassapora il sorriso della vittoria, battuta la torrenovese 2-0 le reti di Ousmann e Castellino (MVP Angelo Costanzo)

Dopo la sosta natalizia, ci si aspettava un inversione di tendenza per i giocatori del presidente Nunzio Canduci. Bisognava interrompere la striscia negativa  degli ultimi sei incontri (persi consecutivamente), e la necessità di fare punti il prima possibile, era diventata una priorità. E così è stato.

Grazie ad una prova corale da incorniciare, i bianconeri di mister Tinuccio Giarrizzo, conquistano i primi tre punti del 2020 e riportano soprattutto, il buonumore anche tra i tifosi, facendo ben sperare per il proseguo del campionato di promozione.

E’ stato un fondamentale confronto diretto in ottica salvezza. Al “Gepy Faranda”, infatti, la compagine pattese ha giocato una splendida partita contro una Torrenovese che ha tentato in diverse circostanze, di fare lo sgambetto.

La squadra pattese sembra aver ricaricato le pile e ritrovato la giusta determinazione e lucidità.

Il reparto difensivo non ha sofferto tanto, grazie anche al supporto del neo arrivato Michael Gualdi che, nonostante alcuni problemi fisici, ha disputato un ottima partita. Gli ospiti, quasi mai sono riusciti a sfondare la retroguardia pattese.

Al centrocampo, sicuramente va evidenziata la prestazione di Angelo Costanzo (Mvp) che non sbaglia praticamente nulla, recupera molti palloni e regala diversi inviti agli attaccanti;

Nel reparto offensivo, i calciatori ritrovano la giusta intesa, con Cristian Adamo che mette in mostra il suo gioco, ma purtroppo, non riesce a finalizzare le entusiasmanti volate in solitario; il giaguaro Marco Castellino che ritorna in forma dopo un brutto infortunio, realizza un gol da cineteca (assist di Ousmann). Il numero 9 pattese aggancia il pallone e di prima lascia partire un fendente che si insacca nell’angolino destro di Foba Moyoh, e nella ripresa, imbeccato dal perfetto cross di Luca Zuccarelli, si inventa una splendida sforbiciata degna di altre platee, che solo per la bravura del portiere ospite, gli nega la gioia del gol; e  il giovane Mattia Scardino (classe 2003) che oltre a seminare panico nella retroguardia ospite (come fosse un veterano), serve l’assist della prima rete a Jaiteh Ousmann.

Questa vittoria riporta l’umore alto tra il gruppo che, col giusto atteggiamento, potrà affrontare al meglio il prossimo turno del campionato, contro il Rocca Di Caprileone .

Le pagelle

Nuova Rinascita Patti

Giuttari 6,5, Sorrenti 6,5, Fagone 6,5, Zuccarelli 6,5, Ciano 6,5, Gualdi 7, Ousmann 7,5, Costanzo 8, Castellino 7,5 (80’ Lunetta sv), Adamo 7 (80’ Mannino sv), Scardino 7,5 (61’ La Rosa 6,5).

All. Giarrizzo 7

Torrenovese

Foba Moyoh 5, Barca 5, Miracola 5,5 (46’ Ambrogio 5), Mangano 6, Carcione 5, Letizia A. 5,5, Letizia G.5, Daouda Konate 5,5 (74’ Bologna 5), Amata 5 (46’ Costanzo 5, 80’ Galipò sv),  Lima 6,5, Gioitta 6.

All. Catania 5,5

Gipa

Arbitro

Rossella Daidone di Palermo 7

Lascia un commento

shares