Sport

Patti: la nuova rinascita vuole vincere il derby col Gioiosa, rientra anche il “bomber” Castellino

Dopo la splendida vittoria avvenuta contro la Stefanese, gli uomini di mister Giarrizzo vogliono bissare il successo anche con la Polisportiva Gioiosa Marea, in programma domani allo stadio comunale Perdichizzi, con il fischio di inizio alle ore 15,00.

Sale, dunque, la tensione in vista del sentitissimo derby e con essa aumenta anche l’attenzione per Massimiliano Spinella e compagni che, non dovranno perdere la concentrazione su un campo di certo non facile, senza dimenticare la posizione che ricopre la squadra allenata dal mister Mirko Silvestri, terza in classifica. Il Gioiosa purtroppo dovrà fare a meno dei difensori centrali Francisco Lucangemi e Yasin Mazouf squalificati.

Mentre l’allenatore del Patti Tinuccio Giarrizzo può contare oltre agli 11 che hanno conquistato i tre punti contro la Stefanese, anche del “bomber” Marco Castellino, assente per infortunio da 20 giorni.

Abbiamo sentito il dirigente della Nuova Rinascita Patti Salvatore Giarrizzo e l’attaccante Marco Castellino.

Lascia un commento

shares